Società della Salute Alta Val di Cecina
Consorzio Pubblico di funzioni
Borgo San Lazzero, 56048 Volterra (PI)

Avvisi

AVVISO PUBBLICO PER L'INDIVIDUAZIONE DI SOGGETTI DEL TERZO SETTORE PER LA COPROGETTAZIONE E LA GESTIONE DI AZIONI DI SISTEMA PER L'ACCOGLIENZA, LA TUTELA E L'INTEGRAZIONE A FAVORE DI ADULTI RICHIEDENTI ASILO E RIFUGIATI E DI ADULTI RICHIEDENTI ASILO E RIF

La Società della Salute Alta Val di Cecina intende aderire e sviluppare un ruolo di componente attivo all'interno del Sistema nazionale di Protezione Richiedenti Asilo e Rifugiati (SPRAR) attraverso il quale lo Stato italiano, in conformità al principio di cui all'art. 10 comma 3 della Costituzione, partecipa ai più ampi sistemi europei e internazionali di protezione dei rifugiati e richiedenti asilo.

Per quanto sopra, tramite l’approvazione della deliberazione dell’Assemblea dei Soci SdS Alta Val di Cecina n. 54 del 29 dicembre 2017, immediatamente eseguibile, hanno stabilito di aderire al Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati (S.P.R.A.R.), finalizzato all’accoglienza, all’integrazione e all’inclusione di  adulti richiedenti asilo e rifugiati, compresi soggetti con necessità di assistenza sanitaria, sociale e domiciliare, specialistica e/o prolungata o con disagio mentale e/o psicologico, proponendosi come Ente locale titolare del Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati (SPRAR).

A tal fine la Società della Salute Alta Val di Cecina, tenuto conto di quanto precisato nella Delibera ANAC n. 32 del 20 gennaio 2016, con il presente avviso intende indire una selezione comparativa per individuare i soggetti del terzo settore in possesso dei necessari requisiti e capacità, previsti anche dal Decreto Ministeriale 10.08.2016, per divenire partner della SDS per la co-progettazione di azioni di sistema per l’accoglienza, la tutela e l’integrazione a favore indicativamente fino a un massimo di 16 unitàadulti richiedenti asilo e rifugiati e fino a un massimo di 10 unità adulti richiedenti asilo e rifugiati con necessità di assistenza sanitaria, sociale e domiciliare, specialistica e/o prolungata o con disagio mentale e/o psicologico (DS/DM).

Termine ultimo per la presentazione delle domande sono le ore 13:00 del 6 FEBBRAIO 2018.